Zante | Isole ionie | Grecia

Zante | Isole ionie | Grecia

Navagio, la spiaggia più celebre di Zante, in Grecia
"Né più mai toccherò le sacre sponde ove il mio corpo fanciulletto giacque, Zacinto mia, che te specchi nell'onde del greco mar da cui vergine nacque Venere...”. È impossibile parlare di Zante senza cominciare da A Zacinto, una delle più celebri poesie della letteratura italiana, scritta da Ugo Foscolo nel 1803, afflitto dall'idea di non poter più far ritorno nella sua amata terra natia. Zante è infatti conosciuta anche con il nome Zacinto, del nome greco Ζάκυνθος (traslitterato Zakynthos, termine utilizzato anche nei paesi in lingua anglosassone).

Zante è l'isola più a sud e la terza più grande dell'arcipelago delle Isole Ionie. Il territorio offre zone aride che s'intervallano a macchie boscose di pini, vigneti e uliveti, spiagge di sabbia dorata a tratti di costa rocciosa che si diverte a disegnare piccoli fiordi. Si trova a una distanza di dieci miglia nautiche dalla costa greca alla quale è collegata attraverso il porto di Kastro-Kyllini.

I suoi abitanti sono oltre 40.000, gran parte dei quali impiegata nel settore dell'agricoltura. Il turismo è una delle principali risorse economiche, favorita da un fantastico mare cristallino, perfetto per le immersioni e per lo snorkeling. Navagio (Naufragio), anche nota come la spiaggia del relitto per la presenza di una grande nave arenata, è una delle spiagge più celebri e fotografate della Grecia. Altrettanto celebri sono le Grotte Blu, una sequela di cavità che si aprono nelle lungo la costa nord-est dell'isola, nei pressi di Capo Skinari. La loro bellezza è equiparabile a quella della Grotta Azzurra di Capri. In comune con l'isola campana Zante ha un'altra meraviglia naturale, i Mizithres, due faraglioni molto simili ai quelli che si possono ammirare dai celebri giardini d'Augusto.

Zante non gode di ottima fama: facile trovare opinioni e recensioni dell'isola non molto clementi. Molti rimangono poco entusiasti della famigerata località balneare di Laganas, meta preferita di orde di ragazzini provenienti da tutto il mondo per divertirsi in modo sfrenato e, a volte, eccessivo. Per gli amanti del divertimento e della vita notturna è certamente un posto da visitare. Tuttavia, evitando questa ed altre caotiche cittadine turistiche, Zante può prestarsi a vacanze tranquille e rilassanti. Lungo la costa orientale ci sono spiagge di sabbia attrezzate e facilmente accessibili, perfette per famiglie con bambini. Inoltre, al tramonto, l'omonimo capoluogo si anima in modo rilassato: turisti e residenti passeggiano per le stradine piene di negozietti, si fermano per cenare in taverna o per prendere un gelato.

Il clima di Zante è essenzialmente simile a quello italiano, in particolare alla parte meridionale dello Stivale: le estati sono calde e raramente piovose. Al contrario, gli inverni sono molto piovosi: facile rendersene conto vedendo l'immensa una macchia mediterranea che rende l'isola del tutto diversa dalle brulle isole delle Cicladi.

Per girare l'isola tra spiagge, villaggi tradizionali e i luoghi di interesse storico-artistico si possono utilizzare sia l'auto che lo scooter. Sull'isola non c'è molto traffico e è sempre facile trovare parcheggio. Difficile consigliare il servizio di trasporti pubblici: gli autobus spesso non passano, è difficile reperire gli orari (alcuni di quelli affissi alle fermate spesso sono errati) e, non si può fare affidamento sul sito ufficiale della KTEL di Zante, dal momento che non viene aggiornato da tempo. Anche se il servizio fosse efficiente, i pullman non raggiungono molti luoghi e spiagge dell'isola meritevoli di una visita.

La vita notturna di Zante è tra le più febbrili e sfrenate di tutta la Grecia. Laganas è il regno del divertimento notturno: un'infinità di alberghi, pensioni, studios, appartamenti, stanze in affitto, negozi di souvenir, supermarket, fast food, taverne e piste di go-kart si alternano ai discobar che di notte trasformano la cittadina in un paese dei balocchi.

Zante: informazioni utili

La Grecia è un membro della Comunità Europea: si può viaggiare a Zante portando con sé la carta d'identità in corso di validità. Come per qualsiasi altro viaggio all'estero, meglio portare una copia della carta d'identità in modo da rendere più veloci le pratiche per il rientro Italia in caso di smarrimento dell'originale.

La lingua ufficiale è il greco moderno, lingua diversa ma legata al greco antico studiato nei licei classici italiani. Se avete frequentato queste scuole riuscirete a leggere i caratteri anche se, in parte, la loro pronuncia è cambiata. Tuttavia non dovete preoccuparvi perché i segnali stradali e gran parte delle scritte che vedrete sono quasi sempre tradotte nei caratteri latini utilizzati anche in Italia. L'inglese è parlato ovunque. L'italiano è piuttosto diffuso, in particolare tra le persone che lavorano di turismo: albergatori, ristoratori e negozianti.

Come nel resto della Greca, il fuso orario di Zante è diverso da quello italiano: nello specifico, bisogna spostare un'ora avanti le lancette dell'orologio. La moneta ufficiale è l'euro. Le carte di credito sono accettate quasi ovunque. Nelle località turistiche troverete ATM per prelevare contante. Per i costi di prelievo dovete contattare la vostra banca o verificare sul suo sito internet.

In Grecia si utilizzano le stesse modalità di funzionamento dell'energia elettrica, ma mettete in valigia adattatori nel caso abbiate dispositivi elettrici con tre poli perché a sono presenti soltanto prese elettriche a due fori. Tuttavia, sono venduti nei supermarket e nei negozi di articoli elettrici presenti sull'isola.

Arte e cultura a Zante: i musei e i palazzi storici

Non solo mare e divertimento: Zante è un luogo da scoprire, per il suo patrimonio culturale e artistico che ha influenzato tutta la Grecia. Per la sua importanza strategica nel mar Ionio, fu conquistata da molti popoli che, per fortuna, non solo rispettarono usi e costumi della popolazione, ma favorirono lo sviluppo della cultura e delle arti. In particolare, la Serenissima Repubblica di Venezia si fece promotrice di artisti e scrittori: nel XV sec. gran parte delle opere di letterati e musicisti zantioti furono pubblicate a Venezia ricevendo ampia visibilità in tutta Europa. La fama di questi autori accrebbe sull'isola l'interesse per la conoscenza e la cultura tanto agli inizi del XVII secolo fu fondata a Zante la prima Accademia della Grecia Moderna.

Ampio fu il contributo degli autori zantioti alla letteratura greca. Il più famoso fu Niccolò Ugo Foscolo. Il poeta italiano nacque, infatti, a Zante nel 1778 da Andrea Foscolo (cognome grecizzato in Foscolos), chirurgo di vascello della Serenissima Repubblica di Venezia. Tra i grandi letterati che l'isola offrì alla Grecia fu Donysios Solomos autore de L'inno alla libertà che, musicato da Nikolaos Mantzaros, divenne l'inno nazionale greco.

La Città di Zante (chiamata anche Zacinto, Zakynthos o Zante Town), capoluogo e principale porto dell'isola, è una città moderna il cui centro storico andò quasi del tutto distrutto in seguito al terremoto del 1953. Gran parte dei palazzi civili e religiosi più importanti fu ricostruita rifacendosi agli edifici preesistenti seguendo, però, severe regole antisismiche. L'architettura della Città di Zante riflette (anche se artificialmente per l'utilizzo di materiali moderni come il cemento) le diverse dominazioni che si sono susseguite sull'isola: veneziana, francese, inglese e italiana. Durante una visita alla cittadina non deve mancare una visita ai suoi più importanti musei.


Leggi le altre pagine su Zante
Nome

Aeroporti,1,Alloggi,25,Alonissos,1,Amorgos,1,Andros,6,Antiparos,1,birre,21,blog,74,Cefalonia,1,Corfu,6,Creta,16,Cucina greca,3,Folegandros,8,grecia,3,Guide,13,Ios,8,isole greche,3,Karpathos,7,Kos,13,Lefkada,2,Lemnos,1,Milos,1,Mykonos,10,Naxos,9,Offerte 2015,7,Offerte 2016,1,Offerte 2017,11,Paros,9,Ricette greche,2,Rodi,11,Santorini,11,Serifos,1,Sifnos,1,Skiathos,9,Skopelos,8,Tinos,3,Villaggi turistici,10,Zante,10,
ltr
item
ISOLE GRECHE - Guide per le tue vacanze in Grecia: Zante | Isole ionie | Grecia
Zante | Isole ionie | Grecia
Scopri Zante, una delle isole della Grecia più celebri: le spiagge da cartolina, i paesaggi incantevoli e la vivace vita notturna.
https://4.bp.blogspot.com/-S9gFqofr9Mw/VxDJRzx21II/AAAAAAAAX-Q/gCadScrgoqEgzcnjWobXr363H8O58w2ogCLcB/s1600/navagio-zante-grecia.jpg
https://4.bp.blogspot.com/-S9gFqofr9Mw/VxDJRzx21II/AAAAAAAAX-Q/gCadScrgoqEgzcnjWobXr363H8O58w2ogCLcB/s72-c/navagio-zante-grecia.jpg
ISOLE GRECHE - Guide per le tue vacanze in Grecia
http://www.isole-greche.com/2014/05/zante.html
http://www.isole-greche.com/
http://www.isole-greche.com/
http://www.isole-greche.com/2014/05/zante.html
true
1646786698668802944
UTF-8
Caricati Tutti i Post Non è stato trovato alcun post VEDI L'ELENCO COMPLETO Continua a leggere Reply Cancel reply Cancella Da Home PAGINE POST Vedi Tutto RACCOMANDATO PER TE TAG ARCHIVIO CERCA TUTTI I POST Non è stato trovato alcun post che soddisfa la tua richiesta Ritorna all'Home page Domenica Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì Sabato Dom Lun Mar Mer Gio Ven Sab Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre Gen Feb Mar Apr Maggio Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic proprio adesso 1 minuto fa $$1$$ minutes ago 1 ora fa $$1$$ hours ago Ieri $$1$$ days ago $$1$$ weeks ago more than 5 weeks ago Followers Follow QUESTO È UN CONTENUTO PREMIUM Per piacere, condividi per sbloccarlo Copia Tutto il Codice Selezione Tutto il Codice Tutti i codici sono stati copiati nella clipboard È impossibile copiare il codice / testo, per piacere premi CTRL+C (o CMD+C con il Mac) per copiare