Cosa vedere a Karpathos

Cosa vedere a Karpathos

Luoghi da visitare a Karpathos - Grecia
Karpathos è un'isola celebre per le sue spiagge da cartolina e per il suo mare incantato, ma non bisogna minimizzare altri aspetti che rendono quest'isola una delle mete più affascinanti della Grecia. I Karpathiani si sono impegnati nel conservare lo spirito autentico dell'isola e la sua atmosfera greca che qui si può respirare più che in altre isole del mar Egeo, valorizzando il patrimonio culturale e storico che ancora oggi è possibile scoprire visitando i suoi villaggi dell'entroterra.

Insomma, se ti sei posto la domanda: "cosa fare a Karpathos", la risposta è semplice quanto molteplice: scoprire itinerari nella natura, fare visite culturali, partecipare ad escursioni organizzate con i battelli, programmare tour dell'isola in autonomia avendo un auto o uno scooter a noleggio.

Cosa visitare a Pigadia (Karpathos Town)

Pigadia, chiamata anche Città di Karpathos (in inglese, Karpathos Town), è capoluogo e principale porto dell'isola. Nel 1892 fu nominato capoluogo quando ormai i pirati Saraceni non rappresentavano più una minaccia e la gente aveva ripopolato la costa. Oggi è il centro turistico più frequentato di Karpathos, pieno di alberghi, appartamenti, taverne e attività commerciali.

Merita una visita il Museo Archeologico: nelle sue tre sale sono in mostra reperti dalla preistoria fino al medioevo. Nei pressi si trova l'Eparchiou, un palazzo realizzato dagli Italiani durante l'occupazione dell'isola e utilizzato come sede amministrativa. Nella baia di Vrontis, di cui Pigadia occupa l'estremità sud, si trovano tre ampie spiagge: in quella di Afoti si possono ammirare i resti della Basilica di Agia Fotini, edificata sulle vestigia di un tempio greco. Potreste rimanere delusi per quanto poco è rimasto dell'Acropoli dell'antica città di Potideon (o Poseidon), ma dalla collina che sovrasta il porto potrete ammirare e fare belle fotografie panoramiche della cittadina.

Escursioni nei villaggi tradizionali di Karpathos

Muniti di auto o scooter, potete fare un tour di Karpathos in completa autonomia per scoprire i meravigliosi villaggi tipici, ancora legati alla tradizione dell'isola. Utilizzare gli autobus non è consigliato, perché le corse sono poco frequenti, con conseguenti perdite di tempo.

Da lontano, Menetes sembra un grazioso dipinto dai colori pastello. Le sue case variopinte, tipiche dell'architettura del Dodecaneso, sono aggrappate al versante nord del monte Profitis Ilias. Per godersi questo piccolo villaggio basta parcheggiare l'auto e introdursi a piedi nelle sue sonnacchiose stradine che ospitano alcune taverne e kafenia.

Arkasa (Arkassa) è un piccolo borgo della costa sud-occidentale dell'isola, da qualche anno interessato al turismo. Da visitare il Museo Archeologico e del Folkore con reperti ritrovati nella zona, in particolare dei resti della chiesa di Agia Anastasia e dell'Acropoli di Arkesia, una delle antiche città della Tetrapoli di Karpathos.

Nella zona di Lefkos, altro piccolo pittoresco villaggio dell'entroterra, si trovano le Antiche Cisterne, un sistema di gallerie e stanze utilizzato per la raccolta e la conservazione delle acque. Gli archeologi sono convinti che si tratta soltanto di una piccola parte dei tesori ancora sepolti in questa regione di Karpathos.

Aperi è uno dei più grandi e ricchi villaggi di Karpathos. La sua posizione nascosta tra le colline, ad un'altitudine di 320 m, ai piedi di alte montagne, lo fece scegliere come capoluogo dell'isola nel 1700. Oggi è un centro molto elegante perché gran parte delle sue case sono state restaurate dai karpathiani che, dopo essere emigrati negli Stati Uniti, sono ritornati nella loro terra natia o vi trascorrono le loro vacanze estive.

Mesochori si trova sui declivi montuosi di Karpathos, immerso in campagne coltivate ad uliveti, vigneti e alberi da frutto. Le case, d'un bianco candido con balconi e cortili fioriti, sono costruite tutte l'una vicina l'altra scendendo fino ad un eccezionale burrone.

Costruito tra il VII e il IX secolo, Olympos è il villaggio più bello di Karpathos e uno dei più belli della Grecia. La sua posizione così isolata dal resto dell'isola tenne lontana ogni influenza esterna: gli usi e i costumi popolari rimasero integri e immutati nei secoli. Ancora oggi a Olympos si parla una lingua unica in Grecia che deriva dall'antico dialetto dorico. Le casette variopinte disegnano stradine e vicoli suggestivi. Una passeggiata vi farà incontrare le donne vestite con gli abiti tradizionali fatti a mano e gli stivali di pelle caprina, intente a ricamare o a cucinare il pane nei forni. A Olympos la tradizione è assoluta protagonista: visitarlo significa fare un entusiasmante viaggio nel tempo.

Da Olympos, prendendo una strada asfaltata che scende verso la costa nord-orientale, si raggiunge Diafani, un altro villaggio che ha saputo conservare folklore e tradizioni locali. A Diafani arrivano principalmente turisti di passaggio, scaricati dalle barche che partono da Pigadia e che velocemente salgono sui pullman che raggiungono la famosa Olympos. Pochi rimangono a godersi questo luogo perso nel tempo.

Tour in barca da Karpathos Town e Diafani

Dall'imbarcadero di Pigadia salpano diversi battelli che portano i turisti nelle spiagge della costa orientale difficilmente raggiungibili via terra e nel paesino di Diafani. Durante il vostro soggiorno a Karpathos, si consiglia di programmare una gita giornaliera in barca perché soltanto in questo modo si possono scoprire angoli di paradiso che la frastagliata costa est tiene gelosamente nascoste. Un'altra escursione imperdibile è quella per l'isola di Saria, separata da Karpathos un pugno di miglia nautiche. Le barche partono sia da Pigadia che da Diafani. Saria è un luogo unico, un piccolo paradiso deserto con incantevoli spiagge. Da visitare assolutamente!


Leggi le altre pagine su Karpathos
Nome

Aeroporti,1,Alloggi,25,Alonissos,1,Amorgos,1,Andros,6,Antiparos,1,birre,21,blog,74,Cefalonia,1,Corfu,6,Creta,16,Cucina greca,3,Folegandros,8,grecia,3,Guide,13,Ios,8,isole greche,3,Karpathos,7,Kos,11,Lefkada,2,Lemnos,1,Milos,1,Mykonos,9,Naxos,9,Offerte 2015,7,Offerte 2016,1,Offerte 2017,7,Paros,9,Ricette greche,2,Rodi,11,Santorini,11,Serifos,1,Sifnos,1,Skiathos,9,Skopelos,8,Tinos,3,Villaggi turistici,10,Zante,10,
ltr
item
ISOLE GRECHE - Guide per le tue vacanze in Grecia: Cosa vedere a Karpathos
Cosa vedere a Karpathos
Karpathos, paradiso di mare, offre anche villaggi tradizionali e luoghi naturali e culturali da visitare.
https://4.bp.blogspot.com/-FncIVGEm9gw/WFSIPktPG4I/AAAAAAAAZgg/7Rp4DeQHjY84xflH-DwDpkCB1XhPQm2mwCLcB/s1600/karpathos-cosa-vedere-olympos.jpg
https://4.bp.blogspot.com/-FncIVGEm9gw/WFSIPktPG4I/AAAAAAAAZgg/7Rp4DeQHjY84xflH-DwDpkCB1XhPQm2mwCLcB/s72-c/karpathos-cosa-vedere-olympos.jpg
ISOLE GRECHE - Guide per le tue vacanze in Grecia
http://www.isole-greche.com/2016/12/karpathos-cosa-vedere.html
http://www.isole-greche.com/
http://www.isole-greche.com/
http://www.isole-greche.com/2016/12/karpathos-cosa-vedere.html
true
1646786698668802944
UTF-8
Caricati Tutti i Post Non è stato trovato alcun post VEDI L'ELENCO COMPLETO Continua a leggere Reply Cancel reply Cancella Da Home PAGINE POST Vedi Tutto RACCOMANDATO PER TE TAG ARCHIVIO CERCA TUTTI I POST Non è stato trovato alcun post che soddisfa la tua richiesta Ritorna all'Home page Domenica Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì Sabato Dom Lun Mar Mer Gio Ven Sab Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre Gen Feb Mar Apr Maggio Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic proprio adesso 1 minuto fa $$1$$ minutes ago 1 ora fa $$1$$ hours ago Ieri $$1$$ days ago $$1$$ weeks ago more than 5 weeks ago Followers Follow QUESTO È UN CONTENUTO PREMIUM Per piacere, condividi per sbloccarlo Copia Tutto il Codice Selezione Tutto il Codice Tutti i codici sono stati copiati nella clipboard È impossibile copiare il codice / testo, per piacere premi CTRL+C (o CMD+C con il Mac) per copiare