Il terremoto distrugge la spiaggia di Egremni, Lefkada

Il terremoto distrugge la spiaggia di Egremni, Lefkada

Egremni (Lefkada) cancellata dal sisma
Egremni [Εγκρεμνοί], una delle spiagge più belle della Grecia, potrebbe non esistere mai più. Il forte terremoto (magnitudo 6.1 sulla scala Richter) che ha colpito l'isola di Lefkada, nel mar Ionio, martedì 17 novembre 2015 e che ha causato la morte di due anziane donne potrebbe aver distrutto per sempre la meravigliosa spiaggia di Egremni. Una catastrofe della quale non si è fatto minimo cenno in nessun TG italiano (tranne un accenno su skyTG24), forse perché i concomitanti terribili fatti di Parigi meglio tenevano i telespettatori incollati allo schermo, spaventati da qualcosa che maggiormente li coinvolge. Eppure il terremoto ha provocato la morte di due anziane donne. Le scosse si sono ripetute nei giorni seguenti: per fortuna, non ci sono stati altri gravi danni per l'isola.

Egremni Beach prima del terremoto

Situata sul lato occidentale dell'isola, la spiaggia di Egremni è stata modellata nei secoli dai cambiamenti morfologici delle pareti rocciose che la delimitano lungo tutta la sua estensione. Tutto ciò ha creato un paesaggio naturale straordinario che, assieme agli incredibili colori del mare, hanno fatto diventare Egremni una delle spiagge più belle e famose non solo della Grecia, ma del mondo. D'altra parte, inevitabilmente, le ripide falesie rocciose sono diventate un potenziale pericolo che si è, purtroppo, concretizzato con questo ultimo terremoto. In diverse zone di Lefkada si sono registrati danni ad edifici e strade, ma nessuno poteva immaginare che potesse rimanere vittima anche la spiaggia.

Spiaggia di Egremni 01Spiaggia di Egremni 02Spiaggia di Egremni 03Spiaggia di Egremni 04Spiaggia di Egremni 05Spiaggia di Egremni 06

Il crollo ripreso dal mare

Un pescatore stava transitando con la sua barca di fronte Egremni proprio nel momento in cui è avvenuto il terremoto. Con estremo tempismo e con sangue freddo, l'uomo è riuscito a filmare quanto è accaduto: nel video shock si osserva una gran quantità di polvere e sabbia che si solleva creando un'inquietante enorme spessa nube che ricopre e nasconde completamente la spiaggia.


Egremni Beach dopo il terremoto

In seguito alla terribile scossa il paesaggio appare completamente cambiato. Il forte sisma ha staccato dalla montagna una gran quantità di macerie e grossi massi che ha formato enormi cumuli che occupano gran parte della spiaggia. Laddove si riversano ogni estate tantissimi turisti, ora ci sono solo detriti. I 347 scalini, che dall'alto della montagna conduceva alla spiaggia, oggi non esistono più e il bar/taverna, dal quale si ammirava il fantastico panorama immortalato in migliaia di fotografie, si trova adesso in una posizione molto pericolosa, in bilico sul precipizio.

Per il destino di Egremni sarà necessario attendere che finisca lo sciame sismico di assestamento. Soltanto allora si potrà osservare in modo accurato la spiaggia, in modo da verificare la reale entità dei danni e capire se e come sarà possibile porre rimedio ai gravi danni e ricostruire l'accesso dalla terraferma. Si spera che questa situazione potrà avere un seguito più incoraggiante perché Egremni rimanga uno dei simboli della bellezza di Lefkada, un paradiso terrestre amato da tanti. Nei video seguenti si può osservare la situazione della spiaggia in seguito alle scosse di terremoto che sono avvenute sull'isola.

La situazione della spiaggia di Egremnni (dal mare)


Ripresa aerea che mostra i danni della spiaggia di Egremni

Situazione della spiaggia Egremni ad agosto 2017

Dal giorno del terremoto, molti si chiedono come raggiungere la spiaggia di Egremni. La strada che porta asfaltata non è stata ancora ricostruita perché la terra è franata in molti punti e sono necessari ingenti fondi per la ricostruzione. Le autorità locali hanno promesso di iniziare i lavori nell'autunno in modo da farli terminare in tempo per l'estate del 2018.

Benché sia chiusa al traffico, in realtà, alcuni la percorrono fin dove possibile per poi parcheggiare il mezzo e proseguire a piedi. ISOLE-GRECHE.com declina ogni responsabilità, avvisando che il sentiero per la spiaggia di Egremni non è ufficialmente percorribile e che chiunque lo percorre, lo fa a proprio rischio e pericolo. Si può oltrepassare il punto in cui si trova il segnale di pericolo e proseguire in auto per circa 750 metri fino al punto in cui ha avuto inizio la frana. La prima parte da percorrere a piedi è composta dalla strada asfaltata che mostra ancora oggi gli evidenti effetti del terribile terremoto: ampie crepe la segnano in tutte le direzioni e parti sono del tutto crollate. In alcuni punti bisogna oltrepassare il materiale franato dalle zone più alte. Raggiunto quello che un tempo era il parcheggio (si notano alcuni segni sull'asfalto) si prosegue per il tratto in calcestruzzo (anche questo franato in diversi punti o che si presenta come un puzzle di lastre), in terra e pietrisco. Anche gli scalini di cemento hanno subito danni, ma sono percorribili. Il corrimano è ancora in piedi, ma è meglio non appoggiarsi. Si raggiunge il punto in cui gli scalini di cemento sono del tutto crollati, ma una piccola corda consente di aiutarsi nella discesa. La scalinata in legno, l'ultimo tratto, è rimasta quasi illesa (ulteriore di come il legno, materiale leggero, meglio resiste ai terremoti).

Il percorso per arrivare Egremni dura circa 20-30 minuti in discesa e 40-50 minuti in salita, in base al proprio passo. Sconsigliamo questa modalità a meno che non siate persone allenate e amanti delle avventure che, in questo caso, potrebbero essere un po' pericolose. Ad ogni modo, per raggiungere questa fantastica spiaggia potete noleggiare una barca privata o partecipare alle escursioni barche che salpano da Vassiliki e da Nidri che lasciano a Porto Katsiki (circa 1h) e ad Egremni (circa 3h).

Per fortuna, la spiaggia di Egremni si mostra ancora in tutta la sua bellezza, anzi la difficoltà per raggiungerla, la rende più selvaggia e deserta, tranne che durante la permanenza dei partecipanti delle escursioni giornaliere. Un vero paradiso terrestre!

Come arrivare ad Egremni Beach dalla strada
Nome

Aeroporti,1,Alloggi,25,Alonissos,1,Amorgos,1,Andros,6,Antiparos,1,birre,21,blog,86,Cefalonia,1,Corfu,13,Creta,18,Cucina greca,3,Folegandros,8,grecia,3,Guide,14,Ios,8,isole greche,3,Karpathos,9,Kos,14,Lefkada,2,Lemnos,1,mappe,3,Milos,1,Mykonos,10,Naxos,9,Offerte 2015,7,Offerte 2016,1,Offerte 2017,11,Paros,9,Ricette greche,2,Rodi,12,Santorini,12,Serifos,1,Sifnos,1,Skiathos,9,Skopelos,8,Tinos,5,Villaggi turistici,10,Zante,10,
ltr
item
ISOLE GRECHE - Guide per le tue vacanze in Grecia: Il terremoto distrugge la spiaggia di Egremni, Lefkada
Il terremoto distrugge la spiaggia di Egremni, Lefkada
La celebre meravigliosa spiaggia di Egremni, a Lefkada, è stata cancellata dal grave terremoto che ha colpito l'isola.
https://1.bp.blogspot.com/-bb6cm2eUqDg/Vk6RuXfUXBI/AAAAAAAAVaM/F-mF0M-LiEU/s1600/egremni-terremoto.jpg
https://1.bp.blogspot.com/-bb6cm2eUqDg/Vk6RuXfUXBI/AAAAAAAAVaM/F-mF0M-LiEU/s72-c/egremni-terremoto.jpg
ISOLE GRECHE - Guide per le tue vacanze in Grecia
https://www.isole-greche.com/2015/11/terremoto-spiaggia-egremni-lefkada.html
https://www.isole-greche.com/
http://www.isole-greche.com/
http://www.isole-greche.com/2015/11/terremoto-spiaggia-egremni-lefkada.html
true
1646786698668802944
UTF-8
Caricati Tutti i Post Non è stato trovato alcun post VEDI L'ELENCO COMPLETO Continua a leggere Reply Cancel reply Cancella Da Home PAGINE POST Vedi Tutto RACCOMANDATO PER TE TAG ARCHIVIO CERCA TUTTI I POST Non è stato trovato alcun post che soddisfa la tua richiesta Ritorna all'Home page Domenica Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì Sabato Dom Lun Mar Mer Gio Ven Sab Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre Gen Feb Mar Apr Maggio Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic proprio adesso 1 minuto fa $$1$$ minutes ago 1 ora fa $$1$$ hours ago Ieri $$1$$ days ago $$1$$ weeks ago more than 5 weeks ago Followers Follow QUESTO È UN CONTENUTO PREMIUM Per piacere, condividi per sbloccarlo Copia Tutto il Codice Selezione Tutto il Codice Tutti i codici sono stati copiati nella clipboard È impossibile copiare il codice / testo, per piacere premi CTRL+C (o CMD+C con il Mac) per copiare