Come spostarsi ad Andros

Per girare l’isola di Andros, dovresti avere un’automobile. Oltre a non essere un’isola piccola, Andros è popolata principalmente nei suoi villaggi, lasciando deserte le zone interne montagnose. Risulta così difficile spostarsi di notte tra i vari paesi anche perché l’illuminazione stradale è carente.

Andros non è di piccole dimensioni. Inoltre la popolazione si concentra principalmente nei suoi villaggi, lasciando desolato l’entroterra montuoso. Di notte è difficile spostarsi tra i diversi paesini perché l’illuminazione stradale è carente.

Se non hai intenzione di viaggiare di notte, uno scooter, preferibilmente di cilindrata di 200 cc o superiore, è un’alternativa conveniente per esplorare l’isola e le sue spiagge. Tuttavia, noleggiatelo solo se avete esperienza di guida. Le strade di Andros sono impegnative e spesso il meltemi può compromettere la stabilità del veicolo.

Il prezzo del noleggio giornaliero di un’auto ad Andros è di circa €35-40 per una piccola utilitaria; di circa €15-20 per uno scooter 50 cc. I prezzi aumentano con la categoria e la cilindrata, diminuiscono al crescere del numero di giorni di noleggio. La disponibilità dei veicoli non è elevata, ragion per cui si consiglia di prenotarli già dall’Italia.

Andros: autobus e altri trasporti

Il trasporto pubblico di Andros collega soltanto le principali cittadine e le spiagge sul tratto di costa tra Gavrio e Batsi. Dunque, è impossibile visitare molte delle spiagge più belle e i villaggi tradizionali dell’isola.

I taxi si trovano nei tre principali villaggi, ma effettuano principalmente spostamenti da e verso il porto. Se volete raggiungere una spiaggia, difficilmente vi verranno a riprendere, soprattutto se non si trova sul tratto di costa tra Gavrio e Batsi. Il costo di una corsa in taxi dal porto di Gavrio per Batsi è di circa €15, per la Città di Andros €45.

Alcune spiagge della costa occidentale sono raggiungibili con i taxi-boat da Batsi, Achla e altre della costa orientale, invece, dalla Chora. Non ci sono barche che partono da Gavrio. Per orari e informazioni basta chiedere al porto delle due cittadine o in una delle agenzie turistiche dell’isola.

Pagine correlate