Dove dormire a Folegandros

Folegandros è un’isola molto tranquilla, ma mai troppo noiosa. Le giornate in spiaggia trascorrono tra bagni rilassanti e tintarelle al sole, ma di sera c’è sempre qualcosa di interessante e divertente da fare.

Il mix coinvolgente di semplicità e di raffinatezza che caratterizza Folegandros si riflette anche nelle strutture ricettive. Gran parte di esse è composta da piccoli alberghi, appartamenti, studios e camere gestite quasi sempre dagli abitanti dell’isola. Si tratta di alloggi semplici, ma sempre curati, confortevoli e puliti.

Sebbene conservi ancora oggi il suo carattere autentico, negli ultimi anni sono sorti a Folegandros alcune lussuose strutture ricettive. Per fortuna, leggi in materia edilizia impongono vincoli costruttivi: chi vuole costruire o restaurare edifici deve farlo nel rispetto della tradizionale architettura cicladica. Così, a Folegandros non si vedono e mai si vedranno orrende megastrutture alberghiere.

Purtroppo, attualmente l’offerta ricettiva dell’isola non riesce soddisfare la domanda di soggiorno sempre crescente. Così, se vuoi trovare un buon hotel a Folegandros in alta stagione, è necessario prenotare con largo anticipo. Durante i mesi di luglio e agosto è inutile arrivare al porto senza aver prenotato. C’è, infatti, il rischio concreto di non trovare posto disponibile, neanche nell’unico campeggio dell’isola.

Le zone migliori dove alloggiare ad Folegandros

Chora, Folegandros
Chora

A Karavostasis, porto dell’isola, l’atmosfera è molto tranquilla: si cena in taverna, si passeggia sul breve lungomare, al più, ci si trattiene a chiacchierare o ad ascoltare qualche serata di musica greca. Un paio di spiaggette consentono di non doversi spostare per il bagno. E dal porto ci sono i taxi-boat per le altre spiagge.

Se vuoi essere protagonista della mondanità isolana devi scegliere la Chora come luogo di soggiorno. Nel capoluogo ci sono baretti per l’aperitivo, ristoranti per cenare sotto le stelle e un paio di discobar che intrattengono fino a tarda notte. Sia chiaro, l’atmosfera non ha nulla a che vedere con isole come Mykonos o Ibiza, non c’è assolutamente caos che possa infastidire chi soggiorna nella Chora e vuole stare tranquillo. Considera, però, che la Chora non è sul mare, ma a quasi 200 m di altitudine. Si trova metà strada tra Karavostasis e la spiaggia di Agali, circa 3,5 km da entrambe.

Il villaggio di Ano Meria, invece, è il luogo perfetto per chi ama vivere in un contesto silenzioso e solitario. Si trova, infatti, lontano qualche chilometro dalla Chora e dal mare. Un luogo dove perdere totalmente la concezione del tempo.

 

Suggerimento – Per trovare un alloggio di buona qualità a prezzi convenienti, puoi consultare la pagina con i migliori alberghi e appartamenti di Folegandros. Sono strutture da noi utilizzate oppure visitate durante i nostri soggiorni sull’isola.

Pagine correlate