Come spostarsi a Ios

Per girare l’isola alla ricerca di spiagge e per essere liberi di spostarvi come e quando volete è consigliato uno scooter o un quad di cilindrata almeno 125cc. Un motore 50cc potrebbe creare problemi in caso di salite, soprattutto se siete in due.

L’automobile è sconsigliata a Ios perché risulta scomoda, inutile ed è uno spreco di denaro. L’isola non è molto grande ed è facile raggiungere in poco tempo ogni destinazione. Prendetela soltanto se non avete esperienza con motorini e quad.

A Ios non c’è molto traffico e i parcheggi sono sempre disponibili sia la sera nelle città sia nei pressi delle spiagge dell’isola. Considerate che gran parte dei vicoli della Chora è pedonale: dunque, camminerete spesso!

Il prezzo del noleggio di un’auto è di circa €35-40 per un’utilitaria; per uno scooter il prezzo è di circa €20-25; per un quad circa €30-35. I prezzi diminuiscono all’aumentare del numero di giorni di noleggio, crescono nel caso di cilindrate di moto e categorie di auto maggiori.

Ios: autobus e altri trasporti

I pullman sono tenuti abbastanza bene, hanno l’aria condizionata, le corse sono molto frequenti e i biglietti non costano molto. Tuttavia, il problema è che non raggiungono tutte le località e le spiagge che meritano una visita. Prendendo soltanto gli autobus potrete visitare soltanto Mylopotas, Manganari e altre spiagge nei pressi della Chora.

I taxi sono una buona alternativa per spostarvi nei dintorni della Chora. I prezzi non sono alti (perché le distanze da percorrere sono brevi!) e si trovano facilmente. Come nel caso degli autobus non potrete raggiungere i luoghi di Ios da visitare più lontani dalla Chora perché, in quel caso, i prezzi aumentano sensibilmente.

Dal porto di Ormos e dalla spiaggia di Mylopotas partono le barche dei tour giornalieri. Uno dei più interessanti è quello che arriva a Manganari facendo brevi soste a Pikri Nero e Trypiti, due calette raggiungibili facilmente soltanto via mare. Può capitare che l’itinerario venga modificato in base alle condizioni meteorologiche, in particolare vengono evitate quelle zone dove il meltemi soffia forte.

Pagine correlate